Via Piedigrotta, 16 80122 - NAPOLI

+39 081 663 090 - +39 328 6675 469

Ortodonzia

Le ossa craniche esprimono la loro posizione tramite l’orientamento della mascella superiore e della mandibola, pertanto una perturbazione della loro posizione determina una cattiva occlusione (postura) dei denti e conseguentemente un cattivo posizionamento delle vertebre.

Inoltre una errata deglutizione, masticazione e respirazione possono determinare problematiche posturali a distanza su altri distretti corporei.

 

Una deglutizione non corretta implica diverse problematiche, tra cui ristagno di muchi nelle fosse nasali e nella tuba uditiva, con ipertrofia adenoidea e tonsillare, sinusiti ricorrenti e otiti.

Possono manifestarsi, Inoltre, dolori nel primo tratto cervicale, cefalee muscolo-tensive, ecc.

La respirazione fisiologica è caratterizzata dal passaggio di aria attraverso il naso (coane),

La respirazione nasale agisce positivamente sull’umidificazione e sulla temperatura dell’aria introdotta e conseguentemente sull’attività cerebrale (attenzione e memoria).

Essa mantiene anche una buona salute orale, in quanto respirare con la bocca determina una secchezza delle mucose delle vie aeree, aumentando l’insorgere di carie ed altri problemi parodontali.

La respirazione nasale stimola il normale sviluppo del viso migliorandone l’estetica, riduce il russamento, l’ansia e gli attacchi di panico e attiva il sistema immunitario (produzione di immuno-globuline).

La masticazione corretta migliora la digestione, rafforza il sistema immunitario che viene spinto a produrre linfociti c.

Una corretta masticazione permette una giusta stimolazione delle catene posturali e conseguentemente va ad agire positivamente sulla postura, inoltre comporta una forte riduzione, a volte scomparsa di alitosi

Per tutti questi motivi si può comprendere bene come un approccio ortodontico funzionale precoce con apparecchi funzionali mobili ed attivatori plurifunzionali possano determinare un ripristino della stato di salute del paziente